Ritorno al Futuro – Marty Mc Fly

    T-shirt tinta unita

    colori tinta unita: 100% cotone pettinato ringspun, soffice al tatto, struttura con busto tubolare, vestibilità modern fit, girocollo in costina 1x1, peso 150 gr.

    colori melange : 97% cotone pettinato ringspun 3% poliestere, soffice al tatto, struttura con busto tubolare, vestibilità modern fit, girocollo in costina 1x1, peso 150 gr.

    Caratteristiche:

    100% cotone pettinato ringspun, soffice al tatto, struttura con busto tubolare, vestibilità slim fit, girocollo in costina 1x1, peso 150 gr.

    Caratteristiche:

    Felpa unisex 75% cotone ring-spun, 21% poliestere, 4% viscosa, fettuccia a spina di pesce in contrasto sul collo, cuciture laterali. Felpata internamente.

    T-shirt Tie Dye

    T-shirt 100% cotone a tintura Tie Dye, consiste nell’annodare il tessuto, in questo modo si vanno a chiudere delle porzioni di tessuto che durante il bagno di tintura non saranno colorate, gli effetti che si ottengono sono davvero notevoli e diversi tra loro. Nastro di rinforzo sul collo, girocollo a costine, cuciture doppie sulla manica e sull'orlo inferiore. Modello unisex.

    posizione della grafica:

    L’immagine riportata, raffigura esclusivamente la dimensione e posizionamento della grafica sulla t-shirt, senza fare riferimento al colore da Voi scelto.

La t-shirt Ritorno al futuro e di Marty Mc Fly è dedicata ad uno dei film cult degli anni 80.

Se stai cercando una t-shirt unica ed originale con una grafica di Back to the Future sei nel posto giusto! Contattaci

Vuoi una t-shirt con grafica esclusiva Ritorno al futuro e Marty Mc Fly?

Ho ripreso l’immagine di Marty Mc Fly mentre suona Johnny Be Good nel primo “episodio” della trilogia.

Lasciando tutti esterefatti per la sua esibizione e la forza del pezzo di Chuck Berry.

Ritorno al futuro (Back to the Future) è un film del 1985 diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Michael J. Fox e Christopher Lloyd.

Primo episodio della trilogia omonima, è considerato un’icona del cinema degli anni ottanta e ha riscosso un enorme successo a livello internazionale.

La pellicola ha ricevuto il premio Oscar al miglior montaggio sonoro.

Per il ruolo di Marty McFly i produttori avevano pensato sin dall’inizio a Michael J. Fox, all’epoca salito alla ribalta con la serie TV di successo, Casa Keaton, ma questi non poté inizialmente accettare per impegni contrattuali presi con la rete televisiva che trasmetteva la serie.

Per la parte di Doc Brown vennero considerati molti attori, alla fine il regista optò per Christopher Lloyd.

Prima di firmare, Lloyd era riluttante ad assumere il ruolo, indeciso se lasciare Los Angeles per tornare a recitare a teatro a New York, ma venne convinto da un amico a rileggere la sceneggiatura e alla fine accettò di interpretare Doc.